“Ho iniziato suonando sulle pentole”

Elisa Montin, in arte Helly, è stata incoronata come miglior batterista mondiale da “Hit like a girl 2017” (concorso statunitense): a Checkpoint racconta come sia nata la sua passione per la batteria e si emoziona ricordando il concerto degli Skunk Anansie, in cui Skin la scelse tra i fan per suonare sul palco

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *