“Un viaggio nel carattere abruzzese per non farlo morire”

La giornalista del “Corriere della Sera” e scrittric,  Roberta Scorranese, ci racconta il suo Abruzzo, a dieci anni dal terremoto dell’Aquila. Storie che arrivano da una terra ferita, storie del passato e del presente con il suo ultimo libro “Portami dove sei nata”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *