“Come è bello sbuffare”

L’attrice teatrale, Chiara Stoppa, presenta a Checkpoint il suo libro: “Il ritratto della salute”. Viaggio nell’inferno di una malattia, il linfoma di Hodgkin, che, racconta Chiara “alla fine non ti migliora, ma ti cambia.” Sopravvissuta, tra ironia e verità, un percorso che aiuta ad apprezzare le piccole fatiche quotidiane, come se fossero davvero speciali.

 

Una risposta a ““Come è bello sbuffare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *