2 risposte a ““Ius soli? Verranno in Italia per partorire”

  1. ha ragione, dobbiamo difendere gli italiani e i nostri confini!! Nessuno pensa agli italiani, qualcuno si occupi anche di noi!!!
    In tutti i paesi i clandestini vengono respinti, qui prendiamo tutti a discapito nostro

  2. E’ giusto che i figli nati in Italia di immigrati regolari con un lavoro stabile e duraturo possano essere considerati Italiani però in questo momento non è la priorità…
    Siamo circa 61 milioni di Italiani con oltre 3 milioni di disoccupati e 6 milioni di persone in povertà assoluta (+ altri 4 milioni in povertà relativa)…
    Non possiamo accogliere altre persone, aiutiamoli nei loro paesi di orgine.
    Prima di pensare ad accogliere altre persone pensiamo ai pensionati con meno di 500€ al mese, ai disoccupati, a chi non riesce ad arrivare a fine mese e agli sprechi dello Stato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *