“Il futuro della natura è nella città”

Stefano Boeri, architetto vincitore dell’International Highrise Award 2014 per il grattacielo milanese “Bosco verticale”, parla del futuro delle nostre città: “Sviluppo verticale, zero consumo del territorio e bio diversità”. Sull’Expo però ammette: “In fase di progettazione sono state perse molte occasioni”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *