Viva l’industria, abbasso la natura

Chicco Testa e Patrizia Feletic presentano a Checkpoint il loro libro “Contro (la) natura”, una raccolta di riflessioni e di provocazioni alla cultura del bio e dello slowfoodismo. “Bisogna avere cura della natura, ma non si può dimenticare che grazie all’industrializzazione l’aspettativa di vita è raddoppiata e si è ridotta la fame nel mondo”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *