“L’euro non è per tutti”

Corrado Passera, ex ministro dello Sviluppo sotto il Governo Monti e ora presidente di Italia Unica, pensa che nella zona euro debbano essere previste clausole d’uscita: “La Grecia senza riforme non può stare nell’euro. L’Europa sopravviverà.” E sulla sua candidatura a sindaco di Milano spiega: “C’è tanta gente moderata che non va più a votare, sono loro che possono togliere il freno a mano alla città.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *