“La violenza aumenta, è un’emergenza che non mi fa dormire”

Quanto sappiamo dell’impatto dell’isolamento ma anche dell’insicurezza economica sulle relazioni e sulle violenze familiari? Ne parliamo con Gian Ettore Gassani, Presidente Associazione Matrimonialisti Italiani, che racconta storie di crisi e di violenza precedenti e contemporanee al Covid nel libro “La guerra dei rossi”. Come è cambiato il pianeta famiglia, quali emergenze rimangono, quali pregiudizi condizionano ancora la società, come gli avvocati hanno continuato a lavorare nonostante i tribunali chiusi per la pandemia. 

“Negli anni di piombo la musica mi ha salvato”

Ritornare indietro nel tempo, alle nostre fratture, alla nostra storia con le sue contraddizioni, può aiutarci a capire e affrontare le grandi difficoltà di oggi. “Un gioco da ragazzi” è l’ultimo libro di Enrico Ruggeri, scrittore e cantautore. Nel libro, la storia di una famiglia a Milano dal secondo dopoguerra agli anni di piombo. Protagonisti due fratelli che prenderanno strade diverse, sviluppando idee politiche opposte, entrambe estremiste. 

“Il populismo penale altera la realtà”

In un momento in cui l’intera organizzazione sociale è colpita profondamente ha ancora più valore interrogarsi sulla lunga strada per la tutela dei diritti di ognuno. Il sociologo Luigi Manconi ci parla delle garanzie e tutele dell’individuo nella società di oggi. “Per il tuo bene ti mozzerò la testa. Contro il giustizialismo morale” è il suo ultimo libro scritto insieme alla studiosa di filosofia e letteratura, Federica Graziani

“Si riparta da un’economia di relazione”

Sappiamo davvero valorizzare il nostro patrimonio? I nostri paesaggi, l’arte, i mestieri e le tradizioni? Il Docente e grande narratore dell’Italia, Davide Rampello, ci racconta il suo impegno per la salvaguardia dei nostri mestieri, dei nostri saperi, dei nostri paesaggi e le bellezze del libro “L’italia fatta a mano. I beni culturali viventi”

“Raccontiamo la profondità dei sentimenti con leggerezza”

Chi la fa l’aspetti: quanti di voi lo hanno pensato di fronte a un torto o a un’ingiustizia subita ma se di mezzo c’è la penna di Cecilia Pierami e Gianluca Rocco (giornalisti e scrittori) le cose si complicano, perché la vendetta diventa spietata ma anche molto divertente. Cecilia Pierami ci racconta cosa c’è dietro e sotto “I segreti dello zerbino”,  il loro primo romanzo.